CASA DEL GHIRO SVEGLIO, Baiardo

CASA DEL GHIRO SVEGLIO, Baiardo

Un piccolo castello con Fate, Gnomi e Folletti, per una vacanza da fiaba!

Castel D’Eolo: ospita oggi il Ghirosveglio. E’ un’antica residenza in pietra di fine ’800 con una singolare torretta dalla quale si può godere un panorama indimenticabile tra le Alpi da una parte ed il mare dall’altra.

Dopo il colpo di fulmine tra Paola e l’albero in giardino (proprio così, dovete sapere che ci siamo trasferiti qui per “colpa” del maestoso faggio!) sono iniziati i lavori di ristrutturazione per trasformare il castello nella CASA DELLE FAVOLE!

Paola: E’ l’origine e la causa di tutto quello che vedete! Decoratrice d’interni, illustratrice, sognatrice.. ci ha trascinato tutti in questa nuova avventura. Quando pronuncia la frase “mi è venuta un’idea..” è meglio scappare!

Alberto: E’, per fortuna, la “dolce” metà di Paola. Razionale, pratico, ingegnere.. con la passione per la falegnameria. Ha costruito lui tutti i bellissimi arredi in legno della casa. Inoltre prepara delle cioccolate buonissime!

Le camere, come tutta la casa, sono decorate da Paola ed arredate con mobili disegnati e realizzati su misura sul tema delle favole, gnomi e folletti. Ogni stanza è dotata di servizi privati. Assolutamente banditi il frigobar, la televisione e il telefono in camera. Per consolarvi di queste mancanze, vi offriamo in cambio una biblioteca ben fornita e, nelle fredde giornate d’inverno, uno scoppiettante caminetto davanti al quale potrete gustare una tisana o una cioccolata calda, il tutto accompagnato da torte appena sfornate o castagne cotte sul fuoco a legna.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...